.....Sempre a Roma conosce e frequenta con grande profitto lo studio d’arte del pittore e musicista Enrico Panza, nipote ed allievo del famoso pittore napoletano scomparso Giovanni Panza. Da qui nasce una seconda passione per la pittura e comincia, senza alcuna pretesa, a produrre moltissimi quadri.
 
barche -acquarello
  indietro   avanti